Se l’allarme suona l’autoriflessività risponde

Il Developmental Age Group del Centro di Ricerca e Documentazione Costruttivista, presenta il workshop:

Se l’allarme suona l’autoriflessività risponde. Le sfide del terapeuta di fronte ad un sistema con più attori.

Sabato 9 maggio 2020 dalle 15.30 alle 18.00
Videoconferenza

L'incontro vuole essere un momento di confronto e riflessione sull'utilizzo dell'autoriflessività come strumento del terapeuta di fronte a un sistema complesso a più attori, come una famiglia. L'esercizio dell'autoriflessività è lo strumento principale che abbiamo a disposizione per non inciampare in queste "trappole". Come promuoverlo? Attraverso quali “campanelli d’allarme” possiamo accorgerci dei rischi che potremmo correre? In che modo possiamo riconoscerli? Saranno queste le domande che ci guideranno per comprendere come il nostro sistema personale entra in gioco nella relazione d’aiuto e in che modo possiamo mantenere alto il "volume del suo altoparlante".

Conducono Caterina Tornatora e Chiara Lui, Psicologhe Psicoterapeute.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti, ma è necessaria la prenotazione. Inviare un'email entro il 7 maggio a [email protected]

Iscriviti alla newsletter di ICP-Italia.it

@
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni