Mercoledì 16 febbraio, dalle 18:30 alle 20, preso la sede dell'Institute of Constructivist Psychology in via Martiri della LIbertà 13 - Padova, appuntamento con CONVERSAZIONI COSTRUTTIVISTE 2010: gli Studenti dell'ICP raccontano... Ciclo di seminari tenuti dagli specializzandi del terzo e quarto anno della nostra Scuola su argomenti connessi ai propri interessi professionali e di ricerca, approfonditi secondo un’ottica Costruttivista e in stretta collaborazione con i didatti e i docenti dell’ICP.

La Dott.ssa Laura Bazzana condurrà la Conversazione

Sentirsi nudi in Africa

Questo lavoro è una lettura costruttivista di due viaggi in Africa che ho avuto la possibilità di svolgere all’interno di due progetti di cooperazione internazionale. A partire da queste due esperienze personali ho cercato di prospettare un parallelo fra l’incontro con una cultura diversa dalla mia e l’incontro terapeutico: l’incontro con una persona un sistema di significati diverso da me. Filo rosso di questo lavoro la sensazione di non avere costrutti sufficienti per dare significato agli eventi vissuti in una cultura diversa e il costrutto di Etica, a partire dalla mia esperienza personale.

Così come l’incontro in psicoterapia, anche vivere all’interno di una cultura diversa dalla nostra ci permette di andare incontro a numerose transizioni, percorrere cicli dell’esperienza in cui costruzioni vengono invalidate, anche quelle più sovraordinate e nucleari che perdono così potere anticipatorio: tra queste le mie costruzioni di “razzismo” e di “giustizia”, così come quella di “aiuto”.

Queste riflessioni si sono ampliate considerando l’etica così come “criterio della persona” ed alla cooperazione internazionale, che sempre più sembra andare incontro a fallimenti secondo me perché basata su sistemi di significato diversi da quelli della “realtà” in cui opera: utilizza un linguaggio diverso da quello del suo cliente.

Considerazioni analoghe possono esser fatte anche sulle adozioni internazionali e sulle differenze culturali che sempre più caratterizzano la società occidentale. A partire dalla mia esperienza con la cultura africana cerco così di prospettare nuove direzioni e sviluppi della teoria Kelliana anche all’interno di incontri con culture diverse.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, ma è necessaria la prenotazione telefonando al 049 8751669 oppure inviando un’email a [email protected]

Iscriviti alla newsletter di ICP-Italia.it

@
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni