Mercoledì 22 maggio, dalle 18:30 alle 20, presso la sede dell'Institute of Constructivist Psychology in via Martiri della LIbertà 13 - Padova, appuntamento con CONVERSAZIONI COSTRUTTIVISTE 2013: gli Studenti dell'ICP raccontano... Ciclo di seminari tenuti dagli specializzandi e diplomati della nostra Scuola su argomenti connessi ai propri interessi professionali e di ricerca, approfonditi secondo un’ottica Costruttivista e in stretta collaborazione con i didatti e i docenti dell’ICP.

Gabriele Lenzi condurrà la Conversazione

Tra inganno e seduzione. Aspettative e strategie nell'incontro di due desideri non speculari.

La seduzione ingannevole, il gioco fine a se stesso di alludere e mai mantenere, non è soltanto il nucleo del mito tutto maschile della femme fatale. Se usciamo dalla sfera meramente sessuale, la (quasi) promessa di una relazione sempre frustrata (ma mai negata completamente) è una dinamica molto frequente, generalmente poco approfondita.

La prima scommessa di questa ricerca è quella non soltanto di cercare di delineare questa tipologia di relazione, ma di ascriverla (nei suoi casi più intensi) alla più vasta categoria delle molestie psicologiche. Quello che fa questa specifica categoria di seduttore o seduttrice - che l'autore chiama "allumeur" - verso la "vittima" sarebbe una vera e propria violenza relazionale. Anche se ovviamente c'è bisogno di analizzare a fondo la situazione e vedere anche tutto quello che la vittima stessa fa per rendere possibile la trappola in cui cade, tutto quello insomma che rende la coppia vittima-allumeur difficilmente scindibile.

L'analisi è presentata non da un punto di vista psicologico (anche se molti sono gli spunti psicologici della ricerca, di matrice sia sistemica che costruttivista). Questa è la seconda scommessa: descrivere e giungere a una comprensione profonda di una situazione relazionale non tanto cercando le motivazioni o le cause dei comportamenti individuali, ma descrivendo il linguaggio dei protagonisti, la loro relazione come un testo di parole o di gesti scambiati, che si intersecano tra loro come un mosaico.

La presentazione sarà arricchita di ulteriori spunti derivati dalla PCP oltre a quelli già presenti nel libro.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, ma è necessaria la prenotazione telefonando al 049 8751669 oppure inviando un’email a [email protected]

Iscriviti alla newsletter di ICP-Italia.it

@
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni